Benvenuti nella seconda puntata di “Raccolta Marketing Tips“. Ogni mese una raccolta di tips di marketing che pubblico sui miei canali social: Facebook, Instagram e Linkedin.

Buona lettura.

3 step da seguire per avviare un business online senza grandi risorse economiche

Ammettiamo che tu volessi aprire un tuo business online ma non hai grandi risorse economiche quali sarebbero le azioni da fare?

Voglio lasciarti alcuni consigli che possono esserti utile:

– Il primo step è quello di farti conoscere, far conoscere le tue competenze e creare quello che poi sarà il tuo pubblico (true fan).

In questa fase la prima cosa da fare è quella di aprire un blog, inserirti in una nicchia di mercato e cercare di diventare il leader in quella nicchia.

La spesa massima iniziale potrebbe essere di appena 50€ per acquistare un buon hosting.

Per la realizzazione del blog puoi utilizzare molte piattaforme che trovi gratis online (es. wordpress).

In questa fase se non hai tanto budget per pubblicizzarti lavora e impara a fare SEO.

– Il secondo step è quello di aprire una pagina Facebook e un account Instagram e creare post di valore per cercare di far crescere questi profili con un minimo di investimento per aumentare la reach di alcuni post con almeno 200€ di spesa in Ads.

– Terzo step è quello infine di creare una community, utilizza i gruppi su Facebook, fai in modo che i tuoi utenti ti lascino una mail e crea delle newsletter ad alto contenuto e vedrai che le gli utenti inizieranno a seguire tutto quello che farai.

Più valore dai e più il tuo pubblico ti ricambierà acquistando i tuoi infoprodotti in futuro.

Per la newsletter puoi utilizzare software gratuiti all’inizio quali Mailchimp.

Spero di esserti stato di aiuto.


3 strategie che migliorano l’engagement su Instagram

Instagram è un’ottima piattaforma in cui fare business, collaborazioni con hotel o brand famosi ma…l’engagement conta e anche molto.

Vediamo insieme 3 step su come poter aumentare l’engagement.

  1. Pubblicare foto in formato 4:3 in questo modo la tua foto occuperà gran parte dello schermo dello smartphone e quindi attirerà maggiormente l’attenzione degli utenti e saranno più portati a lasciare un like alle tue foto.
  2. Scrivere contenuti di valore all’interno del post, sembrerà banale ma in pochi lo fanno ma questa pratica aumenta tantissimo l’engagement. Quindi non pubblicate solo la foto con gli hashtag ma impegnatevi a scrivere del contenuto di valore.
  3. Terzo punto all’interno delle stories inserite un post indicando che avete appena pubblicato una nuova foto nel vostro profilo e invitate i vostri amici a mettere un like e magari inserite anche un bello swipe up con il link all’immagine.

Ma sai qual è la miglior strategia?

La miglior strategia è quella di dedicar almeno 15 minuti al giorno a studiare la piattaforma, altri profili e come lavorano la maggior parte degli influencer.

Se ti è piaciuto e hai trovato utile questi tips condividilo sui social e seguimi sul mio nuovo profilo Instagram cirotips dove pubblico dei mini vlog in cui parlo di strategie di digital marketing, business, crescita personale, libri e casi di studio.


Leggere aiuta a sviluppare le tue capacità imprenditoriali.

Oltre il 70% degli imprenditori legge abitualmente ogni giorno.

Non importa se leggi su un dispositivo digitale o cartaceo, l’importante è leggere almeno 20/30 minuti al giorno.

Tra le altre cose ieri ho anche acquistato un fantastico Kindle Reader!

Un consiglio su come aumentare del 130% le tue letture.

Da poco ho adottato questo metodo e funziona alla grande.

Qual è il dispositivo che è sempre ma proprio sempre con te?

Non un libro di carta, non un tablet e nemmeno il kindle immagino.

Il dispositivo che porti sempre dietro è il tuo Smartphone.

Quindi puoi tranquillamente scaricare l’app kindle sul tuo smartphone e leggere ovunque ti trovi (se hai uno schermo da 5.9″ ancora meglio): in attesa alle poste, dal dentista ecc…

In questo modo ho aumentato la quantità di libri letti in un mese

Infine ti lascio con 3 libri che ti consiglio di leggere:

Tool of titans di Tim Ferris
Power of Habit di Charles Duhigg
Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill


Il caso Cristiano Ronaldo e perchè dobbiamo farci sempre delle domande

Personalmente sono sempre stato affascinato dalle storie e in particolar modo alle storie di persone che nella vita ce la fanno.

Persone ambiziose che con il duro lavoro alla fine ottengono risultati.

Ne potrei citare molti da Steve Jobs a Bill Gates a Henry Ford, Elon Musk e Richard Branson di Virgin.

Oggi però voglio soffermarmi sul caso Cristiano Ronaldo.

In questi giorni ne ho sentite di cotte e di crude ma nessuno che analizzasse il personaggio.

Un ragazzo che si allena più degli altri e talento a parte di rado riposa o meglio si allena anche quando gli altri riposano.

Dobbiamo comprendere che a volte non è solamente una questione di soldi, ci vuole una forte dose di ambizione e complessivamente dobbiamo avere una visione sempre più ampia degli obiettivi che vogliamo raggiungere.

Questi sono gli elementi che fanno la differenza nel lungo periodo.

Soprattutto nel Business.

Sarebbe bello se ognuno di noi si facesse domande sul perchè Ronaldo è diventato un fenomeno a livello mondiale e come ha trasformato il suo brand CR7 e lo ha portato così in alto.

La riflessione è questa, non spendiamo solo tempo a criticare questa o quella squadra sui social oppure a leggere solo passivamente le GRANDI operazioni di mercato ma cerchiamo di essere più critici ed analizzare il perchè di tali operazioni di marketing indipendentemente dalla fede calcistica.