Innanzi tutto ti auguro un Buon Anno!

Da un po’ di tempo a questa parte mi sono appassionato alla lettura, leggo soprattutto libri di marketing e crescita personale e a volte mi perdo anche in qualche bellissimo libro di narrativa (i miei generi preferiti sono il Fantasy e la Fantascienza).

Negli ultimi 6 mesi ho letto una quindicina di libri.

Si, quasi 3 libri al mese.

Non male vero?

In realtà sono sempre stato un appassionato lettore ma ultimamente mi ero un po’ impigrito, leggevo poco e in modo svogliato, al massimo 4/5 libri all’anno.

Quindi Ciro dicci cosa hai fatto per riuscire a leggere così tanti libri in poco tempo?

Beh mi sono imposto degli obiettivi e fatto della lettura una mia routine quotidiana.

Si è stimato che se una persona leggesse per almeno 50 minuti al giorno riuscirebbe a completare un libro alla settimana.

Ci avevi mai pensato?

Eppure tutti potremmo trovare 50 minuti al giorno.

Basterebbe leggere per esempio 25 minuti al mattino e 25 minuti la sera prima di dormire.

Esattamente quello che faccio.

Il leggendario Warren Buffet dedica alla lettura l’80% delle sue giornate, e a chi gli chiede il segreto del suo successo risponde: «Leggere 500 pagine al giorno, è così che funziona la conoscenza».

Per molti il segreto del successo consiste proprio nella lettura, non a caso grandi Imprenditori quali Elon Musk, Bill Gates e Jeff Bezos dedicano molte ore della giornata alla lettura.

Un consiglio per non sprecare tempo e leggere di più

La mia strategia per leggere di più è questa, leggo 30 minuti al mattino o in pausa pranzo e altri 30 minuti la sera prima di dormire (a volte riesco a leggere anche per 60 minuti).

Cosa leggo?

Durante il giorno ho sempre con me un libro di marketing o crescita personale mentre la sera leggo sempre qualche romanzo per agevolare il riposo notturno altrimenti finirei per pensare a nuove strategie al lavoro e non dormirei più tranquillamente.

Poi per ottimizzare i tempi ho sempre con me un libro audio da ascoltare in macchina quando faccio tratti lunghi o quando faccio una passeggiata.

Ci sono tanti servizi utili per ottenere degli audiolibri, io sono abbonato ad audible.

Un altro consiglio utile è quello di utilizzare l’app kindle sullo smartphone (ho anche un kindle paperwite).

Ogni qualvolta mi trovo a fare una coda alle poste, dal dentista ecc…tiro fuori il mio smartphone e inizio a leggere.

La lista dei libri che ho letto nel 2018

Ecco una lista dei 10 libri che ho apprezzato di più quest’anno.

lista-libri

Il potere delle abitudini di Charles Duhigg

Uno dei libri che ho maggiormente apprezzato in questo 2018. Noi siamo la somma delle nostre abitudini. Da sempre sportivi, imprenditori di successo hanno delle routine che nel lungo termine si rivelano vincenti. Il libro di Charles Duhigg spiega proprio come fare per creare delle buone abitudini e come esse influiscono anche nel nostro sistema psicologico. Alcune ricerche hanno dimostrato che quando ci troviamo ad agire in modo abituale, l’attività del cervello diminuisce e in pratica, la nostra mente entra in modalità pilota automatico.

Le armi della persuasione di Robert Cialdini

Il marketing non è altro che psicologia applicata e questo concetto l’ho trovato totalmente all’interno del libro di Cialdini. Un libro fondamentale per chiunque voglia capirci di marketing e come spesso finiamo con l’acquistare un prodotto piuttosto che un altro. Le armi della persuasione è un libro da leggere e studiare allo stesso tempo.

Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carnegie

Un altro libro spettacolare e fondamentale che tratta di psicologia applicata. Trattare con le persone o i clienti non è sempre facile, anzi la maggior parte delle volte non lo è affatto. Il libro scritto nel lontano 1936 spiega come comprendere la gente, come starci bene insieme, come indurla ad essere simile a te, come convincerla a pensarla come te.

Hooked: creare prodotti e servizi per catturare clienti di Nir Eyal

Vi siete mai chiesti come certi servizi o giochi, per quanto banali riescano a diventare quasi una droga per gli utenti? Un altro bellissimo libro di psicologia legata al marketing (eh già è la mia passione). Nir Eyal, l’autore di questo libro, ha lavorato nell’industria dei videogame e dell’advertising, principalemente come consulente nelle tecniche di motivazione e manipolazione degli utenti. Grazie a questa sua esperienza é riuscito ad elaborare la teoria del “gancio”, cioé i quattro passi fondamentali per agganciare e tenere incollati gli utenti ai nostri servizi.

La dieta della longevità di Walter Longo

Sono appassionato anche di alimentazione e di “stile di vita”. Sono convinto che avere un certo stile di vita alimentare a lungo andare oltre a farci bene a livello salutare possa renderci anche più produttivi al lavoro. Walter Longo è uno scienziato e per anni ha seguito le persone più longeve al Mondo per carpirne il loro stile di vita e quale era la loro alimentazione. Nel libro spiega anche come approcciare alla dieta “mima-digiuno” che ho provato personalmente e reputo fantastica per disintossicare l’organismo per brevi periodi.

Pensa e arricchisci te stesso di Napoleon Hill

Libro vendutissimo sulla crescita personale, ci sono arrivato tardi ma…meglio tardi che mai. Non si parla solo di ricchezza intesa come ricchezza economica ma la ricchezza di cui si parla nel libro è anche quella di essere determinati verso il raggiungimento di un obiettivo e quindi acquisire una metodologia che possa essere replicata anche in diversi business profittevoli. I titoli dei paragrafi parlano da sé sul contenuto che ci aspetterà: “Occasioni ben mascherate“, “A un metro dall’oro“, “Una lezione di tenacia per cinquanta centesimi“, “Tutto quello che vi serve è un’idea valida“, “Perché siamo padroni del nostro destino“, “Il potere dei grandi sogni“, “La chimica mentale compie magie“.

Riconquista il tuo tempo di Andrea Giuliodori

Siamo schiavi distratti, ormai siamo appesi ai social network e ci convinciamo di non avere più tempo da dedicare a noi stessi. Andrea Giuliodori l’autore del blog di crescita personale più famoso in Italia (efficacemente.com) scrive un libro bellissimo e ci spiega alcuni aneddoti su come riprendere in mano il nostro tempo e non procrastinare più i nostri sogni e obiettivi. Disattivare le notifiche, imparare a leggere di più ed essere più produttivi sono solo alcuni degli argomenti trattati nel libro.

Elon Musk: Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico

Chi non conosce Elon Musk alzi la mano! Scherzi a parte, questa è la biografia di uno degli uomini e imprenditori più influenti del pianeta. Dopo aver creato e venduto Paypal ha reinvestito e creato SpaceX e Tesla innovando in molti settori tecnologici. Le biografie delle persone di successo mi piacciono molto perchè ci fanno capire in che modo queste menti geniali operano e quali sono le loro abitudini. Elon Musk tra l’altro è un altro avido lettore. Una volta disse che da ragazzo era capace di leggere anche per dieci ore di fila.

4 ore la settimana di Tim Ferriss

Il libro in questione può cambiare davvero la vita. Ti fa pensare in modo diverso. Tim Ferriss, grande imprenditore ci spiega come automatizzare alcuni processi lavorativi e imparare a delegare alcune mansioni per poterci dedicare ad altro. Il punto centrale del libro, perché continuare per forza a fare quello che fai? Sei una di quelle persone che si definisce attraverso il suo lavoro? Sei capace di avere una vita sociale, una famiglia, parenti che accettino che tu… lavori 10 ore a settimana?

22-11-63 di Stephen King

Non leggo solo libri di marketing ovviamente. Come ti dicevo sopra, la sera non guardo quasi per niente la TV o le serie su Netflix e mi piace perdermi in qualche bel romanzo. Adoro Stephen King fin dall’adolescenza e ho letto quasi tutti i suoi prissimi libri. Devo ammettere però che era da un po’ che non leggevo un libro del maestro dell’Horror. In 22-11-63 si parla di uno spazio temporale in cui un professore di lingue riesce ad andare e tornare dagli anni ’60 e il suo scopo è quello di salvare JFK, ma non voglio spoilerarti troppo il contenuto 🙂

Che ne pensi dei libri che ti ho consigliato?

Anche se ne hai letto solo uno mi piacerebbe che scrivessi un tuo parere nei commenti.

Hai altri libri da consigliare? Li prenderò in considerazione per il nuovo anno.

Un abbraccio.