Scegli il lavoro che ami e non dovrai lavorare nemmeno un giorno nella tua vita – Confucio

Quante volte abbiamo letto o sentito questa frase di Confucio?

Quello che la tv e i media in generale ci dicono è che il tasso di disoccupazione giovanile italiano, per chi ha tra i 15 e i 24 anni, è uno dei più elevati tra i ventotto paesi europei.

Ma quello che nessuno dice è che c’è un settore invece che non conosce crisi. Il settore Digitale.

Difficile da credere ma è così.

Ricordo che ai miei tempi prima dell’avvento dei social potevi al massimo trovare lavoro come programmatore, potevi lavorare nel mondo della grafica e del web design oppure lavorare come sistemista in qualche hosting farm.

Grazie ai social e al digital marketing in generale le figure richieste sono molteplici, sono richiesti:

  • Esperti capaci di realizzare ed ottimizzare ads su Facebook o su Google;
  • Persone capaci di creare funnel;
  • Copywriter capaci di realizzare articoli e testi persuasivi;
  • Esperti nel realizzare optin page, landing page e sales page;
  • Esperti affiliate marketer;
  • Ecommerce Manager

E queste sono solo alcune delle professionalità richieste in ambito digitale.

Il problema?

Le scuole purtroppo non hanno programmi in linea con le esigenze di mercato e le credenze attuali sul mondo del lavoro spesso scoraggiano i ragazzi, anche i più intraprendenti.

Da dove iniziare allora?

Inizia dalle basi.

Se non sai nulla di comunicazione, personal branding o come si gestisce un sito inizia a studiare subito altrimenti sicuramente avrai delle lacune in seguito.

Studia il Business Manager di Facebook e come impostare una campagna, il pixel, il pubblico personalizzato e il remarketing.

Il traffico a pagamento sarà sempre più importante in futuro.

Altro consiglio, studia quello che al momento ti serve. Se hai bisogno di fare grafica impara a padroneggiare photoshop ed illustrator, se hai bisogno di fare Email Marketing e Landing Page utilizza lead pages, clickfunnel e get response.

Ricorda che il tempo dopo sarà sempre meno ma solo studiando duramente…potrai fare quello che secondo me è il lavoro più bello in assoluto.

Un abbraccio.

Ciro.